Il 37

Ho appeso lo zaino al chiodo, per tre mesi: l’ho fatto per salvarlo dall’umidità. Poi ieri l’ho tirato giù e ci ho cacciato dentro tutto quel che di mio c’era nella stanza. Questa mattina presto (alle dieci) abbiamo preso il 37, meno timidamente che tre mesi fa, e ce ne siamo andati.
Abbiamo assaggiato Città del Guatemala, in un breve accenno di vita possibile. A un certo punto, penso io, non ha senso restare oltre, se non per restare davvero.
2 comments Add yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *